Nuovo reportage [in edicola]

Oggi, in edicola con Il Fatto Quotidiano, trovate “Tre uomini e un fenicottero”: 

due pagine di reportage senza pietà da me scritto, disegnato e fotografato. Dopo il bagno con i Babbi Natale in Danimarca a zero gradi, una nuovissima avventura acquatica lì dove nessun vignettista aveva mai osato. Dico solo: Di Maio, Di Battista, Sicilia, pink flamingo. 

Insomma, ci leggiamo OGGI in edicola con Il Fatto. 

E buon ferragosto a chi è credente.

Io, Santa Claus

“Jul i juli”, letteralmente “Natale a Luglio” in danese, non è una cosa così bizzarra: molti paesi celebrano questa festività fuori stagione per ragioni climatiche o goliardiche. Ma la Danimarca ha una tradizione speciale iniziata 50 anni fa, quando l’autoproclamato professor Tribini, un comico, arriva a Bakken, il più antico parco giochi del mondo situato fuori Copenaghen. Qui Tribini crea il World Santa Claus Congress che ogni anno ormai raccoglie centinaia di partecipanti europei e non. E così, ogni “Jul i Juli”, i santa claus vanno in parata, salgono sulle montagne russe o fanno il bagno a mare. Quest’anno ho voluto vedere cosa c’è – e chi c’è – dietro questa goliardata e ho scoperto che in realtà è una cosa da prendere molto sul serio. Almeno se sei Babbo Natale. Ecco il reportage di due pagine, scritto, fotografato e disegnato da me per Il Fatto Quotidiano.

12345678910111213141516171819202122231