E liberaci dalla biondina. Amen.

Riporto una interessante controriflessione di Giovanni Marcotullio su La Croce.it (il boh diretto da Mario Adinolfi, quello della pioggia). Mi permetto di mettere in neretto le parti che ho preferito.

 

Il Fatto non ha visto i fatti

Natangelo era in piazza San Giovanni, ma le grazie della bionda cui dedica la sua penultima tavola di oggi devono averlo distratto mica poco, se non è riuscito a spiegare ai suoi colleghi del Fatto Quotidiano alcuni concetti-base della grande manifestazione di ieri. Rivediamoli dall’ultimo al primo: Marco Marzano propone un’acuta analisi basata nientemeno che sui raffinati concetti di “conservatori-progressisti”, e Salvatore Cannavò pretende addirittura che «Papa Francesco non viene mai nominato». Natangelo, che hai fatto? Tu ci hai dato le prove che in piazza c’eri, sagacemente travestito da attivista della Manif Pour Tous, ma i tuoi colleghi hanno inventato di sana pianta oppure c’è di mezzo la bionda di cui sopra? Perché Papa Francesco è stato citato per esteso una decina di volte almeno, addirittura si è proiettato un suo discorso risalente a una settimana fa (diceva che davanti a certe “colonizzazioni ideologiche” bisogna “agire contro”, ora ti ricordi?). Ma forse eri preso a considerare gli argomenti della biondina, magari è su quelli che hai confuso destra e sinistra, o non si capisce da dove venga lo strabismo del titolo in prima pagina: “destra bigotta” a chi? A un popolo insorto in difesa di innocenti inermi? A striscioni che urlavano al cielo versi di Pasolini? A genitori con prole al seguito (dunque proletari) che rivendicano il diritto a scegliere loro l’educazione dei loro figli? È questa la cifra della destra che conoscete? Beh, di’ ai tuoi colleghi di non prendere troppo sul serio i tuoi racconti: tu fai satira e va bene, quelli fanno (cioè, vorrebbero fare) cronaca. E fanno fantacronaca. Però due cose le hanno ammesse perfino loro: la prima è che la piazza, al netto delle immancabili polemiche sui numeri, era impressionante. La seconda è che questo popolo – quello che il vostro strabismo, speriamo dovuto alla biondina, chiama “destra bigotta” – è risorto.

PS: una nota per la tua ultima vignetta. Se avessi visto il direttore de La Croce guardare il cielo dalla terrazza di casa sua, ieri mattina, e dire che «il meglio sarebbe cielo coperto senza pioggia mentre parlo», dovresti dire che il buon Dio abbia esaudito la sua preghiera. Anche quella.

Ecco, la riflessione finisce con questa epica scena di Adinolfi, in terrazza, che guarda il cielo (mentre la moglie gli massaggia i piedi, suppongo) e auspica il meteo ideale per il suo intervento. E Dio lo ascolta. Giovanni Marcotullio, davvero avrei voluto vederlo. Beato te che c’eri.

 

2 thoughts on “E liberaci dalla biondina. Amen.

  1. Io credo che certe persone dovrebbero vergognarsi per le cose che sono andate dicendo in questa ultima settimana sui social e sui telefonini di mezza Italia.
    Vorrei sollecitarvi alla lettura del documento originale dell’OMS che s’intitola ‘Standard per l’Educazione sessuale in Europa’. A me sembra che molti abbiano volutamente travisato il contenuto del documento per ‘tirare acqua al proprio mulino’. http://www.uppa.it/…/1108/educazione_sessuale_oms_europa.pdf
    Vi allego inoltre anche un altro link relativo a dei progetti che sono già in essere in Friuli Venezia Giulia: http://giocodelrispetto.org/
    Chiaramente è una mia valutazione del tutto personale, ma nel documento originale non ho letto nulla di quello che c’è scritto sulle locandine della manifestazione di domenica, il fatto è che certe persone vorrebbero imporre ad altri la loro visione del mondo.
    Quanto a Nat….grazie di esistere!!!

    Mi piace

beh?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...