Oggi, con il Fatto Quotidiano

Egitto_promo

Partire per Il Cairo, oggi, non è una scelta facile. La stessa notte in cui sono rientrato dall’Egitto, un aereo EgyptAir sulla tratta Parigi-Il Cairo si è inabissato al largo delle coste greche: sui forum la domanda più frequente è “L’Egitto è sicuro?” e la Farnesina “rinnova la raccomandazione di evitare viaggi non indispensabili”. Il mio viaggio non rientrava nella categoria “viaggi indispensabili”, ma avendo seguito con le mie vignette il caso Regeni, ero certo che qualcosa mi sfuggisse. Mi sfuggiva l’Egitto. Sono entrato al Cairo con visto turistico e la raccomandazione di fare attenzione a ciò che fotografavo (è vietato immortalare stazioni ferroviarie, metro, mercati, edifici governativi, installazioni militari, musei). Ho trovato una città bellissima e quasi abbandonata dai turisti. Però valeva la pena andare in Egitto e farsi raccontare da chi vive lì come stanno le cose. Perché un paese che 5 anni fa ha rovesciato la trentennale dittatura di Mubarak ora accetta un regime come quello di Al-Sisi? Qualcosa mi sfuggiva, e continua a sfuggirmi.

4 thoughts on “Oggi, con il Fatto Quotidiano

beh?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...