4 thoughts on “Legittima difesa notturna

  1. In realtà, leggendo il testo di legge la situazione è ben diversa da com’è stata pubblicizzata sui giornali.

    La scriminante della legittima difesa d’ora innanzi opererà non solo di notte, ma anche nel caso in cui – di giorno o di notte – chiunque s’introduca nell’abitazione con minaccia alle cose o alle persone, con violenza, o inganno.

    Pertanto per configurare la scriminante, – ma non ne sono certo al 100% perché dovrei rileggere meglio tutta la norma – sembra sufficiente la violazione del domicilio altrui perpetrata con l’inganno.

    Insomma, se ti trovo in casa e ti sparo, posso sempre chiedere la legittima difesa perché non operano più solamente la sussistenza delle condizioni di minaccia o violenza, ma anche quella di INGANNO.

    Rimane sempre ferma, però, la sussistenza dell’equilibrio fra violenza e minaccia.

    Mi piace

  2. Io se fossi al posto dei testimoni di Geova e di Lotta Comunista mi preoccuperei. E se si parlo di entrare in caso con l’inganno non vedo neanche tanto bene i rappresentanti delle compagnie elettriche e del gas…

    Mi piace

beh?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...