6 thoughts on “No ai vaccini!

  1. Come direbbe Mike ‘lei mi casca sulla tisi!” Non esistono vaccini universalmente efficaci per la TB, ma solo un preparato (BCG) utilizzabile in alcune circostanze e per alcune categorie di persone. Per la peste non c’è un vaccino approvato, ma solo un ‘siero antipestoso’ di scarso valore profilattico, specie nel corso di eventi epidemici. L’unica malattia contagiosa fra quelle riportate nella vignetta è la polio, che si spera sarà eradicata entro pochi anni, guerre e miserie permettendo. Avremmo davvero bisogno di un vaccino per la TB, che causa tante infezioni anche antibiotico-resistenti (MDR & XDR-TB), specie in Europa orientale, Africa sub-sahariana e Asia, con notevole mortalità. Avremmo anche urgente necessità di un vaccino universale (ad ampio spettro) per l’influenza A, che come sai è – ad oggi – una delle malattie che minacciano la salute e la stabilità globale, con la continua selezione di ceppi riassortanti umani-animali in grado di generare nuovi sottotipi con potenziale pandemico.

    Liked by 1 persona

  2. Ehi Michieli, tanto di capello per la tua erudizione medica, ma chi te lo fa fare a leggere Natangelo se non capisci la satira? Se non conosci neanche le basi della satira? Perché non ti leggi i tanti poderosi estratti medici in decine di lingue, soprattutto in inglese, ce ne sono a quintali, e ci si sprofondi fino alla atarassia ?

    Mi piace

    • Eh!? Può darsi che non capisca un ca***, anzi è probabile. Tuttavia se uno intende dire che i vaccini hanno una relazione con la scomparsa della tisi (TB) o della peste bubbonica, mi viene naturale pensare che si è preso un granchietto. Può capitare, anzi capita a tutti qualche volta. Ciò non inficia la satira, né il lavoro del vignettista, anzi. Mi piace Nat, mi è sempre piaciuto. Non penso ci sia niente di male – qualche volta – non avere la stessa opinione su qualcosa. Credo sia un segno di onestà verso qualcuno che si stima.

      Liked by 2 people

  3. Gentile Michieli, niente da fare, neh? Proprio non ha compreso la questione. La voglio fare breve con cortesia e gentilezza.
    Non ho assolutamente detto che non capisce un…. anzi ho messo in evidenza una sua reale conoscenza medica, ma lei ha voluto, anzi penso l’abbia fatto involontariamente, mortificare un’ottima vignetta SATIRICA. La invito così come ha studiato molto sui vaccini a studiare un poco le basi della satira, in cui Natangelo è maestro.
    Tra le basi satiriche c’è quella umoristica e cioè ricerca del paradossale e dello straniamento con cui creare spunti di riflessione: proprio il caso in oggetto.
    Poi ci sarebbe, in questo caso, anche una lieve ma presente base sarcastica cioè l’uso dello scanzonato, spregiudicato, caustico, sprezzante, spesso amaramente, (a volte molto crudele e pesante, tipo la francese Charlie Hebdo o la rimpianta italiana Il Male e altre) per prendere in giro o in discussione le autorità costituite.
    Ma il campo è molto più vasto e articolato (esiste da secoli!)
    Insomma non necessariamente per ottenere una certa ironia, satirica o sarcastica, l’oggetto della vignetta ( o altro strumento letterario) rispetta le ‘verità scientifiche’. Basta l’assonanza di materia.
    Io ho espresso il mio pensiero, che non pretendo sia condiviso da altri. E rispetto la sua opinione ma allo stesso modo lei accetti che io possa giudicarla fuori luogo.
    Buone cose gentil Michieli, e continui a leggere Natangelo, ne vale la pena, ma forse sarebbe opportuno con altri occhi………….anche per apprezzarlo meglio………

    Mi piace

    • Gentile Anonimo, non dirè cazzate. Giuseppe Michieli ha stra-ragione a fare il suo commento. La satira è tutto quello che vuoi tu, ma deve stravolgere il reale e farlo diventare assurdo. Se si inventa dei fatti per promuovere un punto di vista è propaganda. Abbiamo pazienza, qui è veramente una questione di logica prima di tutto. Statti bene e un gran sticazzi se non capisci.

      Mi piace

beh?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...