L’angolo della posta


Per “l’angolo della posta” oggi pubblichiamo la mail di Francesca che mi scrive le sue riflessioni a proposito della mia vignetta pubblicata su Tempi. Vi saluto sorseggiando un drink sul mio nuovo yacht ormeggiato davanti alla mia nuova villa in sardegna: il mio nuovo rolex mi dice che si sta facendo sempre più tardi. Saluti e sputi a tutti.

Tempi

2017_TEMPI_29_Copa_k
Non ho mai retto con le collaborazioni di lungo periodo.
Lavoro con il Fatto Quotidiano dal 2009, ma quella è una storia d’amore.
Ho lavorato due anni con Linus e mi devono ancora pagare un anno di lavoro, Limortacciloro, quindi li ho mandati a scopare il mare.
Smemoranda da sette anni, mi pare, ma è amore anche lì.
Oggi, in edicola, firmo una vignetta sul settimanale Tempi diretto da Alessandro Giuli. Le parole chiave per farlo sono state: “nessuna censura mai”, “dicci quanto vuoi”, “c’è vincino” e “CL”. Quindi oggi in edicola con Tempi.