"Ma è mai possibile che non si trovi qualcuno che possa ficcare una pallottola in testa a questo Natangelo?"

Su ElJueves – e se non sapete cos’è non siete degni di vedere le mie vignette – un’altra sfilza di mie vignette pubblicate: tutte dedicate alla fine di Silvio Berlusconi. Fine non nel senso politico o fisico (a proposito inquietante la prima pagina de il Giornale di oggi).

Ma ci tengo molto alla vignetta che è oggi su Voglioscendere (ormai è più di un anno che pubblicano le mie vignette): quella che troverete alla’rticolo di Corrias l’ho fatta appositamente pensando a Voglioscendere: un blog eccezionale con dietro grandi persone (e una in particolare, ma non è Travaglio). Andate a vederla lì, io la pubblicherò tra qualche giorno sul sito.

Qui invece vi metto una di quella non uscita sul Fatto (ma su El jueves), per miliardi di ragioni. E’ sull’immunita(impunità parlamentare).

Chi di voi ha visto quella su Il Fatto di oggi, sugli amici parlamentari? La metterò domani, forse 🙂

Grazie a tutti quelli (tanti tanti e tanti) che mi stanno scrivendo o si fanno sentire: grazie mille)

P.s. sulla vignetta che domani DOVREBBE essere su Il Fatto ci sarà si da parlare: si tocca lo spinoso PD e ne sono state bocciate decine e decine di vignette.

il giochino dell’impiccato

Questa vignetta l’ho fatta per il Fatto Quotidiano di Domenica, solo che per una serie di disguidi è andata un’altra (molto simile a una mia vecchia vignetta, per cui non la ripubblico). Il tema è l’immunità parlamentare che funge da impunità.

Questa era invece la mia preferita: graficamente è pari a zero, ma è pura  idea.

Per il resto, fra una settimana esatta partirò ancora per la Spagna e resterò lì con autori di mezzo mondo ( e grandi autori, mica cacchi) per una settimana a bere birra, fare robe e non so che altro.

Ma il mio pensiero ora va ad alcuni amici che a quanto pare a breve cambieranno un pò di cose nella loro vita. Li saluto e li abbraccio e mi scuso se, come al solito, non ci sono mai o meglio: ci sono quando non servo. Ma sanno perdonarmi anche per questo e anche se non parlano italiano e non capiranno un tubo di queste parole.

Ora la vignetta. (p.s. oggi su Il Fatto ce n’è una davvero simpatichina. Inoltre è a momenti l’attesa della prima striscia interattiva della storia del comunismo su Virus, la rubrica satirica de L’unità.it – all’indirizzo Virus.unita.it )