La Rai

La Rai è romai un vero enigma. Questa vignetta la considero – ironizzando ma neanche troppo – la 318° con il logo farfalla della Rai. Era su Il Fatto Quotidiano di qualche giorno fa, in occasione della ‘conferma’ dei palinsesti per la prossima stagione televisiva: un trattativa travagliata e incerta, tra Dandini che vanno, Santoro che vengano, Saviano che restano.

Mafia e Mafie

Questa è una delle vignette che ho disegnato per Linus di Giugno, su un testo di Walter Molino a proposito di Mafia e i costi sostenuti per combatterla.

frattanto su FB troverete molti schizzi su Dio e Gesù, la striscia anche nota come D&G e per la quale si aprono molto orizzonti dei quali parleremo. Oltre, chiaramente, a quasi tutte le mie vignette per il FQ.

Bavaglio

Prima di fare una qualsiasi vignetta, chiaramente leggo i giornali. Tanti, Cartacei o online. Di tutto. a volte ci sono delel frasi illuminanti. Ieri, messo davanti alla protesta contro il bavaglio, ho trovato solo questa frase ripetuta all’infinito (e non solo ora, ma almeno negli ultimi dieci anni). Pericolo Fascismo.

Non è la Rai

Sono tempi turbolenti questi, non può dirsi di no. Pare che forse il Pdl cominci davvero a creparsi.

Sullo scorso numero de il Fatto (ma si dice così per un quotidiano?) erano previste due mie vignette, una a pag 2 e una a pag 8. La prima, su gomorra, è saltata ma è rimasta la seconda sulla Rai in crisi economica. Ed è questa che vi posto oggi.

Per quanto riguarda NEGRO siamo ormai pronti all’inaugurazione della tappa al Comicon, con tantissimi ospiti, incontri,t avole originali e quant’altro.

Dio&Gesù: Elezioni

E allora eccoci qua. Posto la seconda striscia di Dio&Gesù, dalla storia alquanto travagliata. In edicola, con l’inserto domenicale de Il Fatto, avete potuto leggere una versione soft. Qui (e da Lunedì scorso su Scaricabile) ora potrete leggere la versione originale. Il tema (le elezioni) potrà essere un pò vecchiotto, forse ora, mala striscia era disegnaa per il weekend elettorale. Si parla anche di pedofilia, di boutade elettorali, insomma di tutto.

Di seguito i due link per le due parti. Trovate le differenze con quella uscita in edicola.

Dio&Gesù: Elezioni

Parte 1

parte2

Aborto

Questa vignetta è stata ricercatissima, criticatissima, apprezzatissima e tutti gli altri issima che potete considerare. La posto qui sul blog. Si parla della chiesa che entra ancora in campo, in campagna elettorale, per difendere il feto contemporaneamente agli scandali in merito alla pedofilia. E’ quella che cercate scrivendo Papa Fatto Quotidiano Natangelo Vignetta Aborto, per intenderci.

La trovate anche nela penultima puntata di telebavaglio (anzi in realtà è nata a Telebavaglio e poi l’abbiam messa sul giornale).

Eccovela qui: bon appetit

Terremoti, proroghe, Bellavoro

E’ un periodo di superlavoro. Le mie vignette seguono con Il Fatto Quotidiano. Queste due che vi posto oggi sono a proposito dell’arcinoto terremoto a L’aquila, bertolaso e i famosi imprenditori squali. Ma non perdetevi quella di oggi per Il Fatto sulle intercettazioni.

Presto novità su mie future collaborazioni, per ora tranquillo. Sono pronte anche novità per la Rassegna Internazionale di Satira, che sta reclutando tantissimissime adesioni (guardatevi il link nel colonnino qui accanto: Officine Cubata (i ragazzi che se ne occupano) e Rassegna satira. Importante: abbiamo deciso di ‘prorogare la scadenza’ dal 7 Marzo al 14 Marzo: stiamo raccogliendo tante proposte.

Mi segnalano e vi segnalo, inoltre, una cosa che si chiama BELLAVORO. Si tratta di un parto di MammA (del quale anche parlammo, a suo tempo). Me lo segnala MP (cioè Marco Pinna, al secolo) e si tratta di un periodico non satirico a proposito del mondo del lavoro con sopra tanti autori e via dicendo… Scaricatelo a quest’indirizzo.

Venendo invece alle vignette, eccovene ben due sul Terremoto, entrambe da Il Fatto Quotidiano.